La fucina delle idee: fare lingua per tutti

L’iscrizione a questo corso di formazione, riservata ai soci del CIDI, deve essere effettuata, all’inizio di settembre, per mezzo della piattaforma digitale S.O.F.I.A. – Sistema Operativo per la Formazione e le Iniziative di Aggiornamento dei docenti del MIUR (https://sofia.istruzione.it/ ).

Dopo essersi registrati ed essere entrati nella piattaforma, si clicca Accedi, poi Catalogo, poi Ricerca avanzata. Appare quindi una griglia: nella voce AMBITO FORMATIVO si seleziona metodologie e attività laboratoriali; nella voce SEDE SVOLGIMENTO EDIZIONE si seleziona Firenze, le altre voci si lasciano vuote. Infine si clicca CERCA e appaiono vari corsi, tra cui i quattro del CIDI.

Si seleziona il corso e ci si iscrive.

Sede del CIDI, Piazza SS. Annunziata 12

LA FUCINA DELLE IDEE: FARE LINGUA PER TUTTI

Creare e sperimentare percorsi di educazione linguistico-letteraria

Settembre 2019 – Aprile 2020, ore 10.00 – 13.00

A cura di Maria Piscitelli                         Vicepresidente del CIDI di Firenze

   Il corso, rivolto agli insegnanti della scuola primaria e secondaria di I grado, si propone di progettare e sperimentare percorsi per competenze di educazione linguistico-letteraria in un’ottica di verticalità curricolare in sintonia con i parametri europei e nazionali in ambito linguistico. Gli incontri prevedono momenti in comune tra insegnanti dei diversi gradi scolastici e momenti differenziati secondo le specificità scolari. La metodologia adottata è quella della ricerca-azione.

    Il corso prosegue il lavoro svolto in questi ultimi quindici anni dal gruppo di ricerca e sperimentazione CIDI, che si è impegnato particolarmente sul versante della verticalità curricolare, producendo segmenti di lavoro, materiali didattici e percorsi annuali per le varie classi.

Sono previsti  7 incontri.  Il primo verrà effettuato Sabato 28 settembre:

Le altre date sono:

. Sabato 26 ottobre                                    . Sabato 18 febbraio

. Sabato 30 novembre                               . Sabato  21 marzo

. Sabato 18 gennaio                                   . Sabato  16 maggio

Il corso ha una durata complessiva di 30 ore, di cui 21 in presenza e 9 per attività di documentazione/narrazione di segmenti di un percorso curricolare sperimentato.